Continua la stagione agonistica nazionale e come abbiamo fatto per le gare degli assoluti, andiamo a riassumere tutti i risultati colti dai nostri atleti nella categoria assoluti in questo inizio del 2018.

 

Iniziamo quindi con la seconda prova nazionale giovani che si è svolta a Roma alla fine di febbraio, cinque i nostri atleti presenti Tommaso Ciabatti, Edoardo Lemmi, Yuri Ceccanti, e Francesco Ciabatti.

Si svolgeva nella giornata di sabato 23 la prova di fioretto maschile che vedeva in pedana i nostri portacolori, buona prova di Filippo Macchi che in preparazione per i Campionati Mondiali Cadetti si classificava al 27° posto, di Edoardo Lemmi 34° e di Francesco Ciabatti, Francesco il più giovane della nostra squadra e tra i più giovani dell’intera competizione che si classificava 66° mentre Yuri Ceccanti e Tommaso Ciabatti terminavano la gara rispettivamente all’88° e 94° posto.

Il giorno successivo scendeva nuovamente in pedana Yuri Ceccanti, il nostro portacolori faceva una buona gara terminando 46° nella prova di Spada, sconfitto dall’atleta dell’Accademia Scherma Marchesa di Torino Giulio Gaetani, il quale avrebbe poi conquistato la medaglia di bronzo.

 

Si sono invece svolti sabato 17 marzo, in quel di Colle Val d’Elsa i Campionati Italiani Under 23, tre i nostri Fiorettisti che hanno partecipato alla prova, Tommaso Ciabatti che finiva che un buon 39° posto, Edoardo Lemmi 52° e Yuri Ceccanti 69°.

 

Si passava quindi in Piemonte più precisamente a Casale Monferrato qui avevano luogo le prove di Coppa Italia categorie Giovani e Cadetti, questa prova vedeva anche la qualificazione per i primi sedici classificatisi in ogni singola prova ai Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno a Verona nel mese di maggio.

Nella prova di Fioretto, sfiorava la qualificazione Edoardo Lemmi, che terminava la gara al 20° mentre Tommaso Ciabatti era anche lui protagonista di una buona prova classificandosi 40°.

Sempre per la categoria Giovani ma nella prova di Spada si è cimentato Yuri Ceccanti protagonista di una prova sfortunata che l'ha visto classificarsi al 89°posto.

Era nella prova di Fioretto Cadetti che un atleta del nostro circolo staccava il pass per Verona, qui, infatti, Francesco Ciabatti era protagonista di una splendida prova terminata al 5°posto migliore atleta nato nel 2003 e sconfitto ai quarti di finale dall’atleta che si sarebbe poi classificato 2°, Matteo Panazzolo della società Comini Padova.

Un bravo a tutti i nostri atleti e ai loro istruttori e …… in bocca al lupo per le prossime prove.

 

lc64