20 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > News Scherna

Ancora grandi prestazioni dei nostri atleti, Oro per Giada Tognocchi

23-02-2019 11:21 - News Scherna
Continua senza soste l’attività agonistica del Circolo Scherma Navacchio, attività con molte sfaccettature, due di queste, forse tra le più belle, sono state protagoniste nelle scorse settimane.
Iniziamo con le gare che si sono svolte a Roma il 9 e 10 di febbraio,durante la quale si sono svolta le prove di scherma integrata e la seconda prova Nazionale paralimpica.
Nella seconda prova Nazionale paralimpica fantastica prestazione della nostra giovane e brava atleta Giada Tognocchi, Giada ha conquistato la medaglia d’oro nella gara di spada femminile categoria C, sconfiggendo in finale Rossella Placuzzi dello Zinella Scherma, bravissimo anche Michele Venturi che nella prova di spada maschile categoria C ha conquistato un buon 7° posto.
Nella stessa manifestazione si è svolta anche prova integrata di scherma olimpica e paralimpica che prevede la partecipazione di atleti paralimpici e normodotati, i quali, in maniera integrata, si affrontano nella stessa competizione. La prova integrata prevede, infatti, che tutti gli atleti tirino seduti su una carrozzina, annullando quindi qualunque differenza o disabilità motoria.
A questa gara erano presenti per il nostro circolo gli atleti paraolimpici Cecilia Antonella e Valeria Pappalardo e i normodotati Marco Bertolini e Gianfranco Di Summa..
Nella gara di spada femminile buona la prova di Cecilia e Valeria, classificatesi rispettivamente al 7° e 12° posto, mentre in quella di spada maschile Gianfranco Di Summa è salito sul podio classificandosi al 2° posto, ottimo risultato per Gianfranco già in passato sparring partner della Nazionale paraolimpica.
Ottimo risultato è stato anche il 6° posto del sempre verde Marco Bertolini classe 1949, il quale in tutte le occasione che si trova ad affrontare avversari più giovani di lui dimostra che la classe non è acqua.
Si è svolta invece a fine gennaio in quel di Modica un’importante manifestazione internazionale di Scherma per non vedenti, il Torneo può essere considerato la prima manifestazione internazionale di questa disciplina, che sta diffondendosi sempre di più in Italia e all’estero, per quanto ci riguarda nella prova di spada femminile ottimo 3° posto della nostra Simonetta Pizzuti, Simonetta si è ben disimpegnata cedendo solo in semifinale alla campionessa Italiana in carica Veronica Tartaglia.
Per il nostro Circolo grande soddisfazione per gli ottimi risultati ottenuti, per i quali oltre agli atleti va ringraziato in particolar modo i nostri aiuto istruttore Antonio Cardelli e Roberta Attanasio che hanno accompagnato in gara Giada, Michele, Antonella, Valeria e Simonetta, con entusiasmo e abnegazione, sacrificando il proprio tempo libero.
Ma la soddisfazione maggiore la proviamo quotidianamente, quando vediamo i nostri atleti olimpici o paraolimpici allenarsi tutti insieme, creando i presupposti per dare ai ragazzini che frequentano la nostra sala d’armi la lezione più importante, una lezione che parla di condivisione, integrazione, di reciproco supporto e di come nello sport come nella vita gli ostacoli si affrontino con la forza di volontà, la determinazione e il continuo desiderio di migliorarsi.



Fonte: lc64

Nome Squadra - Via Milano - cap 00184 - Roma Tel. 06 3300 1122 - info@nomesquadra.it