18 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Scherma

Inizia alla grande il 2020 del Circolo Scherma Navacchio

24-01-2020 18:24 - News Scherma
Inizia con delle belle prestazione da parte dei suoi atleti il nuovo anno del Circolo Scherma Navacchio che ha avuto un riconoscimento anche da un punto di vista di organizzazione e di valutazione delle proprie strutture, infatti, dopo i campionati assoluti regionali, Palasport “Centro 360” ha ospitato ancora un’importante manifestazione sportiva come i campionati regionali a squadre categoria GPG under 14, ed è proprio in questa manifestazione che sono arrivate le ultime medaglie di quest’anno.

Alle gare che si sono svolte tra sabato 11 e domenica 12 gennaio erano presenti quattro squadre della società di Navacchio: nella gara di spada ha partecipato un'unica squadra nella categoria maschietti/giovanissimi, Ha rappresentare il circolo Scherma di Navacchio c’erano Vittorio Di Mari, Gabriele Pino e Giorgio Fadda che hanno conquistato il terzo gradino del podio, sconfitti in semifinale 36/24 dagli atleti del Lucca TBB.

Più nutrita la partecipazione nelle gare di fioretto, in quella della categoria maschietti/giovanissimi la squadra era composta da Filippo Bernardeschi, Vittorio Di Mari e Giorgio Fadda, i nostri giovani atleti dopo aver terminato la fase a gironi con una vittoria e due sconfitte iniziavano la fase delle dirette vincendo 36/25 contro la squadra del Fides Livorno 3 ed erano poi sconfitti dalla compagine del TBB Lucca per 36/17, conquistando il settimo posto nella classifica finale.

Settimo posto conquistato anche dalla squadra di fioretto maschile categoria ragazzi/allievi composta da Andrea Altavilla, Pietro Gori, Matteo Filidei e Lorenzo Ghelardi, anche in questo caso i nostri fiorettisti terminavano la gara sconfitti dagli amici del TBB Lucca 41/31.

Un secondo podio era conquistato dalla squadra di fioretto femminile categoria Ragazze/Allieve, qui le nostre atlete: Francesca Gulino, Giulia Neri, Matilde Polini e Rita Spinello conquistavano il terzo posto, terminata la fase a gironi con una vittoria e una sconfitta, le ragazze nella fase delle dirette avevano la meglio sulla squadra del Circolo Scherma Arezzo per 45/23 ma erano poi sconfitte in semifinale dalla forte compagine del Club Scherma Di Ciolo per 45/38, qui le ragazze di Navacchio non si demoralizzavano e si presentavano alla finalina per il terzo posto, dove al termine di un avvincente incontro avevano la meglio 45/43 sulla squadra del Fides Livorno.

E mentre i più piccoli si facevano onore sulle pedane di casa, i fiorettisti a Roma conquistavano la qualificazione alla seconda prova nazionale assoluti di Fioretto.

Presso il Palabocce della capitale sono saliti in pedana, conquistando tutti la qualificazione per la gara di Caorle, i fratelli Francesco e Tommaso Ciabatti e Edoardo Lemmi.

I fiorettisti partivano alla grande passando la fase a gironi indenni da sconfitte, in virtù di ciò alle dirette hanno saltato il primo assalto andando direttamente al secondo turno dove Tommaso e Edoardo vincevano i loro incontri a termine di due interminabili assalti terminati entrambi 15/14, Tommaso sconfiggeva Francesco Mosi delle Fiamme ORO e Edoardo aveva la meglio su Simone Santarelli Club Scherma Jesi, sfortunata invece la prova di Francesco, il più giovane dei fratelli Ciabatti, che essendo un cadetto 2003 gareggiava con atleti anche molto più grandi di lui, cedeva 12/15 di fronte a Edoardo Gabrieli del Frascati scherma e terminava quindi la gara al 33° posto.

Si fermavano al turno successivo i percorsi di Tommaso e Edoardo, il primo sconfitto 15/12 da Lorenzo Pantanetti del Club Scherma Ancona, l’altro battuto 15/13 da Filippo Petracchi del Circolo Scherma Raggetti.

Tommaso Ciabatti finiva quindi la gara con un ottimo 17° posto seguito da Edoardo Lemmi 19° e si univano a Francesco Ciabatti nella lista dei qualificati alla prossima prova di fioretto nazionale che come detto si terrà a Caorle.


Fonte: lc64

Nome Squadra - Via Milano - cap 00184 - Roma Tel. 06 3300 1122 - info@nomesquadra.it