01 Marzo 2024
Palasport "Centro 360 gradi"
Circolo Scherma Navacchio
news
percorso: Home > news > News Scherma

Filippo Macchi bronzo a Parigi, ottima prova degli under 14 ai Campionati Regionali

16-01-2024 11:10 - News Scherma
Doppio terzo posto, Macchi a Parigi, Bafanelli a Massa; Ci piace riassumerlo così il bel week end del Circolo Scherma Navacchio, nel mentre il miglior allievo uscito dalla sala d'armi del Circolo Scherma Navacchio conquistava la medaglia di bronzo nella prova individuale di Coppa del Mondo a Parigi, un giovanissimo Ludovico Bafanelli conquistava un' terzo posto nel Campionato Regionale alle 6 armi categorie GPG under 14 che si è svolto a Massa.

Ci piace riassumerlo così perché il titolo sintetizza la continuità dell'attività di un circolo in continua crescita e che ha visto portare ben 16 propri giovani atleti sulle pedane di Massa, frutto di un costante impegno del nostro staff tecnico e dell'intero sodalizio.

Si è svolta al palasport di Massa il Campionato Regionale alle sei armi per le categorie under 14, ben 16 gli atleti portati in pedana dal Circolo Scherma Navacchio guidati dall'istruttore Tommaso Ciabatti con l'aiuto di Mattia Gulino e Davide Carresi.

Nel fioretto femminile nella categoria giovanissime 13° e 22 ° posto per le sorelle Vittoria e Bianca Cerrai, mentre nella categoria allieve 11° posto per Sabrina Raspi e 12° per Giulia Landucci, nel fioretto maschile è arrivato il terzo posto per Ludovico Bafanelli 3° nella categoria ragazzi nella stessa prova 10° posto per Luca Bellani, 18° Damiano Ricciardi, 31° Filippo Scarselli, 40° Giulio Scaramucci 41° Mattia Screti, buoni risultati anche nella categoria Maschietti dove Andrea Bellani sfiorava il podio terminando al 5° posto e Raffaele Barsotti giungeva 22°, altro 5° posto nella categoria giovanissimi dove era Dario Bianchini a sfiorare la zona medaglie e dove Giorgio Barchetta terminava la 16° posto con Davide Ascenzi 18°.

Presenti i nostri ragazzi anche nella spada dove Davide Ascenzi nella categoria giovanissimi 17° posto mentre nella gara categoria allievi/ragazzi Giulio Scaramucci, Luca Mario Selvaggi e Mattia Screti si classificavano rispettivamente al 18°, 42° e 43 posto.

E mentre i nostri giovani moschettieri si davano da fare alle loro prime gare, il campione locale Filippo Macchi si confermava sul proscenio mondiale in quel di Parigi, Filippo si classificava infatti al terzo posto nella prova di fioretto maschile in una gara dominata dai colori azzurri e che ha visto l'Italia monopolizzare il podio portando ben 4 propri atleti nelle semifinali, solo qui Filippo cedeva di fronte al compagno di squadra e amico Tommaso Marini per 15-09.


Fonte: lc64

Nome Squadra - Via Milano - cap 00184 - Roma Tel. 06 3300 1122 - info@nomesquadra.it
cookie